Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Profilo twitter Profilo Facebook

Recensione di “La principessa che credeva nelle favole” di Marcia Grad

Pubblicato il: 1 aprile 2012 | Commenti 0

Bentrovati con il nostro consueto appuntamento tra i libri!
Oggi vi voglio parlare di un libro con cui all’inizio ho avuto un rapporto un po’ controverso.
Ho iniziato a leggerlo qualche mese fa, ma non riusciva proprio ad entusiasmarmi. Così l’ho sistemato di nuovo nella mia libreria, in attesa di dargli una seconda chance. E così è stato. E deve dire che solo con la seconda lettura sono riuscita ad apprezzarlo interamente, e a trovare tantissimi spunti su cui riflettere! Forse al momento della seconda chance ero più disposta a cogliere e far miei i consigli della protagonista.

Ma ora bando alle ciance e passiamo alla storia!

La protagonista di questa storia è Vittoria, una principessa che vive la prima fase della sua vita in attesa del principe azzurro. La sua storia è in realtà quella di tutte le donne, è inevitabile riconoscersi nella figura di Vittoria.
E così noi insieme alla nostra Vittoria attendiamo impazientemente il nostro principe azzurro, ma poi, quando questi finalmente arriva, non sempre assomiglia a chi ci aspettavamo. Vittoria conosce e sposa il suo principe, ma ben presto si accorge di non essere felice al suo fianco. Per giorni si dispera quando si ritrova dinanzi il Signor Nascosto, inizialmente sopporta la situazione, ma poi con il passare del tempo capisce che in fondo quell’amore non autentico la tiene prigioniera. Insieme ai tanti strani personaggi che troverà nel suo cammino verso la felicità, Vittoria capirà cosa significare amare.

“L’amore fa star bene, in caso contrario, si tratta di un sentimento ben diverso. Se soffri più spesso di quando sei felice, vuol dire che non è amore, ma qualcosa di differente che ti tiene intrappolata in una sorta di prigione, e ti impedisce di vedere la porta verso la libertà, spalancata davanti a te.”

Se siete di fronte a un bivio, tendete la mano a Vittoria… e insieme a lei ritroverete la vostra giusta direzione! Principesse, il futuro è solo nelle nostre mani!

“Il mare e la vita hanno molto in comune. Rilassati. Lasciati andare. Abbi fiducia nel fatto che resterai a galla, e ci starai. Se invece opponi resistenza, pensando che finirai sul fondo , ci andrai davvero. La scelta spetta solo a te.”

“Mentre viaggi vicino e lontano, ovunque tu sia ricordati ciò che il tuo cuore sa: le favole possono sempre diventare realtà!”

Angela
potete trovarmi anche su Il profumo delle parole

 

 

Approfitta della strepitosa offerta Amazon.it

Commenti da Facebook

Lascia un Commento!

Lascia un commento, oppure trackback dal tuo sito. Puoi anche Seguire i commenti via RSS.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.