Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Profilo Instagram Profilo twitter Profilo Facebook

5 programmi educativi da far vedere ai propri figli

Pubblicato il: 14 novembre 2017 | Commenti 0

Con l’ampia scelta di canali televisivi diventa più difficile per i genitori trovare dei programmi educativi da far vedere ai propri figli. La tv offre si programmi leggeri e frivoli anche per i ragazzi, ma offre anche una serie di programmi altamente educativi da cui prendere spunto per riflessioni e per imparare nuove cose.

Ma quali sono i 5 programmi educativi da far vedere ai propri figli?

Milly Mille Domande è in onda su Rai YoYo. E’ la prima serie, fatta in chiave comedy, che parla di filosofia per bambini e fa parte di un progetto condiviso con France 5 che ha l’obiettivo di proporre ai piccoli protagonisti le domande esistenziali che ogni bambino quotidianamente si pone. Ogni puntata quindi affronta dei temi filosofici e sociali attuali e li affronta in modo innovativo e umoristico. La protagonista Milly ha bisogno di avere tutte le informazioni sulle questioni importanti della famiglia e degli amici. In ogni puntata tutti i protagonisti, cane compreso, devono dire cosa ne pensano del tema affrontato. E’ un ottimo programma che fornisce spunti pratici e concreti per un dialogo genitori /figli.

Ben sappiamo che i bambini oltre ad avere paura del buio hanno anche paura dei mostri. Da sempre i mostri vengono descritti come esseri spregevoli che incutono timore e paura nei bambini. L’officina dei mostri è un programma laboratorio che realizza il sogno dei ragazzi:avere un mostro tutto per sè che li difenda da tutto e da tutti. I due presentatori sono rispettivamente un disegnatore e un modellatore. Essi partono dal conoscere le caratteristiche del mostro. Il mostro poi viene disegnato e modellato con la plastilina. E direttamente dalla macchina dei mostri esce il mostro ideato dal ragazzo che è il protagonista della puntata.

Direttamente dalla Spagna dove ha riscosso un successo nazionale,su Boing troviamo Selfie Show. Esso è un programma educativo per ragazzi in quanto i giovani spettatori sono i protagonisti del programma. Essi vengono invitati a esprimersi in piena libertà e la loro camera, il loro giardino o la loro casa viene trasformata in un palcoscenico. I fan della trasmissione possono caricare insieme ai genitori i propri video e condividerli sul sito boingtv.it con la possibilità concreta di finire sul piccolo schermo. Ogni settimana vengono così selezionati 20 video che vengono commentati in studio.

programmi educativi

Uno dei programmi educativi più famosi in assoluto per i ragazzi è stato indubbiamente la Melavisione.

Ad oggi possiamo rivedere le repliche delle ultime edizioni su RaiYoyo.Il programma è incentrato sulle avventure di personaggi fiabeschi: folletti, gnomi, principi, principesse, re, regine, streghe, fate, lupi, gatti, gazze, maghi, geni, buffoni di corte, orchi, balie, trovatori, apprendisti, ballerini, suonatori, giornalisti e cuochi.

Art Attack è stato per anni un punto di riferimento per i ragazzi di tutte le generazioni. Oggi lo troviamo su Rai YoYo sempre con Giovanni Muciaccia che dà vita a progetti straordinari e a piccoli capolavori realizzati con materiali di riciclo. Il programma punta alla creatività dei bambini e li aiuta a realizzare oggetti con i materiali quotidiani. I ragazzi possono realizzare gli oggetti che Muciaccia propone anche se non sono bravi nel disegno, nella manualità o nel colorare. Tutti possono realizzare i progetti di Art Attack.

Da sempre si rimproverano i ragazzi di non leggere abbastanza. Ma c’è un programma che li invita a leggere e dimostra come invece esista una grossa fetta di giovani che legga i libri di tutti i generi. Il programma educativo è Per un pungo di libri. E’ un programma dedicato esclusivamente ai libri ed alla lettura. I ragazzi si sfidano a colpi di libri per vincere una montagna di libri.

E voi quali programmi educativi fate vedere ai vostri figli?

 

 

 

 

 

 

buzzoole code